Fondo Chiuso Ipo Club

Fondo chiuso ipo club

Scritto da A.G.

Raccoglie l’eccellenza delle medie imprese italiane Fondo IPO Club, presentato da Azimut e Gruppo Electa a sostegno delle eccellenze del nostro Paese.

150 milioni già raccolti

Il fondo, fase due del progetto “Libera Impresa” nato nel 2014, vede Azimut operare tramite la controllata Azimut Global Consuling (AGC).

Fondo chiuso ipo club

Insieme alla società di investment banking fondata da Simone Strocchi, ha già raccolto 150 milioni di euro da investire in pre-booking company, veicoli di investimento creati per convogliare il capitale degli investitori verso quote di capitale di società target da quotare in borsa.

Diventare una leva di equity

IPO Club sarà il principale investitore con il 30% del capitale totale delle pre-booking company, mentre agli investitori qualificati di volta in volta interessati alla singola operazione andrà il restante 70%.

Fondo IPO Club vuole diventare una leva di equity capace di offrire all’eccellenza imprenditoriale italiana oltre 450 milioni di euro. Il fondo consentirà di alimentare e replicare in modo seriale il modello di successo delle pre-booking company "Ipo Challenger" e delle Spac, facilitando la realizzazione di un ciclo serrato di operazioni di pre-booking focalizzate sulla media impresa italiana di valore.

La fase due di Libera Impresa

«Con oggi si apre la seconda fase del progetto Libera Impresa – commenta Paolo Martini, co-direttore generale di Azimut Holding – che ci ha visto raccogliere 250 milioni di euro (di cui già investiti 100 milioni) e sostenere 155 aziende di eccellenza in Italia.

Fondo chiuso ipo club

Oggi rilanciamo con un nuovo importante progetto strategico a sostegno del Sistema Italia. Dal lato delle imprese, IPO Club rappresenta un percorso alternativo e diretto di accesso al mercato dei capitali; dal lato degli investitori, in un contesto a tassi zero, è un’opportunità di rendimento e di diversificazione del portafoglio nell’economia reale».

L’interlocutore alternativo per la media impresa

«Con IPO Club prende corpo un fondo chiuso dedicato ad alimentare una successione di nostre pre-booking company aperte anche a investitori istituzionali di primo livello – aggiunge Simone Strocchi, fondatore e managing partner di Electa.

Fondo chiuso ipo club

IPO Club si propone come interlocutore unico, alternativo e stabile per la media impresa eccellente che vuole accedere ai capitali e al listino borsistico per sviluppare i propri progetti di espansione.

È un progetto significativo che confido troverà adesioni importanti di grandi clienti Azimut e anche su quella di alcuni tra i più rilevanti investitori istituzionali italiani».

Le ultime notizie su: Azimut, Gruppo Electa

Patricia Pehrsson & Belgium Malinois Cafka vom Teldra IGP/IPO dog Training with helper Florian Knabl